Tre cacciatori vanno a caccia insieme e vengono denunciati.

Si sa bene che in questi tempi i controlli delle Forze dell’ordine sono aumentati ed in questo caso, ad intervenire, è stata la Polizia provinciale in collaborazione con la Gev lombarda è le Guardie dell’ATC.


I cacciatori, bergamaschi, sono stati fermati per il controllo in zona del Basso Pavese, Santa Cristina.
Le persone che stavano svolgendo l’attività venatoria erano munite di regolare licenza di caccia e apparentemente era tutto nella norma, se non poi l’incredibile scoperta.


Il controllo accurato degli organi preposti ha consentito di constatare come i tre cacciatori avevano abbattuto un totale di 47 minilepri a fronte dei 6 consentiti, due per ogni cacciatore.
Quindi il controllo ha consentito di evincere come ben 41 minilepri fossero stati abbattuti non avendo rispetto della normativa vigente.


I fatti si sono verificati nella settimana passata ed a carico dei trasgressori è stata elevata una sanzione amministrativa di euro 7.600.
Gli organi di controllo proseguono la loro continua ed incessante attività al fine di tutelare l’ambiente e la fauna che lo compone.

I prodotti Amazon disponibili qui sotto sono stati selezionati e consigliati dal team di pianeta caccia per i nostri lettori, per acquistarli o saperne di più ti basterà cliccarci sopra:

Rispondi