30 grammi di Piombo sono il problema principale nel 2021?

Vi riportiamo in questo articolo il filmato girato da uno dei nostri membri del team, un giovane cacciatore che cacciando a ridosso di un fiume nella provincia di Roma si è trovato davanti un vero e proprio incubo.

Plastica, solventi, palloni, scarti domestici e tanto altro lungo il cammino di questo cacciatore, ma non solo, spostando la visuale in alto ci accorgiamo che anche gli alberi sono colmi di rifiuti urbani, sembra una scena di un film horror quella ripresa in questo video e invece siamo in Italia, nel 2021.

Ci rattrista la notizia della messa al bando da parte dell’Unione Europea delle munizioni di Piombo quando qui ci sono problemi assai più grandi di 30 grammi di una munizione.

Parliamo dell’agricoltura intensiva, il problema della lisciviazione dei nitrati nelle falde acquifere, gli scarichi delle industrie, le tonnellate di rifiuti che ogni giorno vengono riversati nei fiumi italiani, i diserbanti chimici e tanto altro, tutto questo sta apportando dei gravi danni irreversibili all’ambiente e alla fauna, non certo 30 grammi di Piombo.

Guarda qui il VIDEO INTEGRALE:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1813079432199591&id=276764159164467

Acquista dal nostro sito i tuoi articoli preferiti, garantiti e raccomandati da noi di Pianeta Caccia & Tiro

Rispondi